Test GMAT - Cos'è il GMAT?

Test GMAT – Il GMAT, o Graduate Management Admission Test, è un test standardizzato fatto al computer, che fa parte del processo di Application per le MBA, ed è sostenuto da oltre 240.000 laureati  ogni anno. Le business school globali fanno riferimento ai punteggi degli esami GMAT nei loro processi di Application ed è possibile sostenere l’esame in oltre 100 paesi.

Potrai fare il GMAT fino a otto volte in totale e fino a cinque volte in un solo anno, purché ci sia una pausa di 16 giorni tra ogni tentativo.

Nota, tuttavia, che sostenere l’esame costa circa $250.

I risultati sono validi per cinque anni.

Test GMAT - Com'è strutturato?

Dovrai svolgere quattro compiti, vale a dire:

Sezione Numero di domande Tempo dedicato
Quantitative reasoning 31 62 minuti
Verbal reasoning 36 65 minuti
Integrated reasoning 12 30 minuti
Analytical writing I essay 30 minuti

L’esame GMAT dura quindi tre ore e sette minuti

L’esame GMAT è un test al computer. Ciò significa che ogni sezione inizia con una domanda di difficoltà “media” e, se la si fa bene, la domanda successiva sarà più difficile. Se a un certo punto non riesci a rispondere correttamente a una domanda, il computer regolerà il livello di difficoltà e renderà più facile la domanda successiva. Più difficili sono le domande a cui rispondi, più alto è il tuo punteggio.

Le domande si basano sulle competenze evidenziate da aziende e studiosi come essenziali per una gestione efficace, quindi l’esame GMAT non è un test di conoscenza, ma un test su come applicare le informazioni e raggiungere decisioni e conclusioni. Pensiero critico, comunicazione e ragionamento sono importanti quanto l’abilità matematica. In sostanza, l’esame GMAT ha solo due tipi di domande: data sufficiency e problem solving. Come tutti gli esami, la pratica è la chiave del successo.

Esame GMAT - Documento di ragionamento quantitativo

Per l’esame GMAT non ti sarà permesso portare la tua calcolatrice, ma ti verrà fornita una carta millimetrata laminata e una penna dal centro in cui sosterrai l’esame.

Lo scopo di questa sezione è determinare se è possibile risolvere problemi quantitativi, valutare informazioni ed estrarre fatti rilevanti dai grafici. Algebra, geometria, regole, ordine, insiemi, rapporti, percentuali e aritmetica sono competenze fondamentali, insieme alle uguaglianze algebriche e non algebriche. La data sufficiency è una caratteristica importante delle domande alle quali dovrai rispondere, e, in poche parole, consiste nel decidere se sono disponibili informazioni sufficienti per rispondere o meno a una domanda.

L’elaborato di ragionamento quantitativo è abbinato al ragionamento verbale, al fine di calcolare un punteggio totale per l’esame GMAT.

Test GMAT - Documento di ragionamento verbale

The GMAT Exam – Verbal Reasoning Paper 

Questo documento è diviso in tre temi:

  • Comprensione della lettura
  • Ragionamento critico
  • Correzione delle frasi

I passaggi che ti verranno dati varieranno in lunghezza e metteranno alla prova la tua capacità di usare correttamente la grammatica, di formulare e valutare un’argomentazione, creare un piano d’azione e utilizzare la logica per valutare idee dichiarate e dedotte. Il punteggio del ragionamento verbale viene combinato con il punteggio del ragionamento qualitativo per calcolare il punteggio complessivo nell’esame GMAT.

Test GMAT - Documento di ragionamento integrato

Test GMAT – Documento di ragionamento integrato 

Ti verrà data una calcolatrice per questa sezione.

Il ragionamento integrato verifica se è possibile accedere ai dati da un’ampia gamma di fonti e da diversi formati e trovare una relazione tra dati e testo. Ogni domanda può includere una serie di sotto-domande e potresti ricevere un grafico o una tabella, un’analisi multi-fonte o in due parti. Potresti trovare un numero di scelte sì/no e vero/falso, oppure riempire gli spazi vuoti utilizzando un menù a tendina. Il ragionamento multi-fonte viene presentato su schede che potrebbero includere testi, grafici o tabelle .

Test GMAT - Sezione di Scrittura Analitica

Test GMAT – Sezione di Scrittura Analitica 

Ti verrà richiesto di scrivere un saggio, basato sull’analisi di un argomento.

Questa non è un’opportunità per esprimere le proprie opinioni, ma per dimostrare una buona sintassi, organizzazione logica, sviluppo di idee e pensiero critico.

Concentrati su ciò che è stato detto e sulla valutazione del contenuto. L’esaminatore ricerca eccellenti capacità comunicative e una forte struttura del saggio.

Riceverai un voto da 0 a 6:

6 Outstanding
5 Strong
4 Adequate
3 Limited
2 Flawed
1 Inadequate

Test GMAT Punteggi:

Alla fine dell’esame GMAT, vedrai il tuo punteggio totale visualizzato sullo schermo.

Avrai due minuti per decidere se accettare o meno i punteggi del test. Anche se decidi di accettare il punteggio, puoi comunque rifiutarlo nelle successive 72 ore. Allo stesso modo, se deciderai di andare avanti e rifiutarlo, potrai ripristinarlo nei successivi quattro anni e undici mesi.

Il punteggio totale si basa su quanto sei andato bene nei documenti di ragionamento verbale e di ragionamento qualitativo, e ti dà anche il tuo punteggio per la sezione “ragionamento integrato”. Il punteggio ufficiale, che riceverai qualche settimana dopo, include il risultato della scrittura analitica. Il tuo punteggio sarà compreso tra 200 e 800, che è un punteggio cumulativo basato su una classifica percentile. La tabella di seguito mostra come il numero di risposte corrette fornite viene convertito nel punteggio finale.

The-GMAT-Exam-Elab-Education

È stato calcolato che 30 persone all’anno ottengono un perfetto 800!

E solo il 6% dei candidati e delle candidate ottiene un punteggio superiore a 700.

Tre fattori giocano un ruolo importante nel punteggio dell’esame GMAT:

  • Quante risposte erano corrette
  • A quante domande hai risposto
  • Il livello di difficoltà delle domande

Di che punteggio GMAT ho bisogno per essere accettato in una delle principali business school per fare il mio MBA?

La tabella seguente, del 2023, illustra il punteggio medio dei candidati e delle candidate accettati/e e la gamma generale GMAT in 10 principali business school.

Istituzione Punteggio medio Range dei punteggi GMAT
Stanford 738 600-790
Harvard 730 610-800
INSEAD 708 570-780
U.Penn Wharton 728 500-790
London Business School 700 600-780
MIT Sloan 730 690-760
Yale 720 690-760
Oxford University, Said 680 510-800
HEC Paris 690 600-770
IESE 686 600-750

Qual è il passo successivo se desidero sostenere il GMAT e fare domanda per un corso MBA?

Elab organizza una serie di workshop e sessioni individuali, che preparano i candidati e le candidate sia per i test GMAT che per i test GRE. Il nostro programma si basa sull’analisi dei tuoi punti di forza e di debolezza e sull’elaborazione di ciascuno dei documenti GMAT, insegnandoti le tecniche che ti aiuteranno a massimizzare il tuo punteggio. I/Le nostri/e tutor esperti/e si assicureranno che tu sia a tuo agio e abbia familiarità con il formato, sappia cosa aspettarti e come affrontare ogni documento, e che tu sappia rispondere alle domande in un lasso di tempo molto rigido e impegnativo.

Contatta Elab per prenotare una consulenza gratuita. Siamo qui per aiutarti nel tuo viaggio verso l’ottenimento di un MBA in una business school di fama mondiale.

Step1
  • Test psicometrico di orientamento
  • Analisi del profilo
Step2
  • Ricerca e report universitario
  • Scelta dei corsi a cui inviare la candidatura
Step3
  • Preparazione dell’Application
  • Preparazione ai test d’ingresso con docenti qualificati
Step4
  • Invio delle domande di ammissione
  • Supporto finanziario (borse di studio e finanziamenti)
Step5
  • Ricezione delle offerte di ammissione e iscrizione
  • Aiuto nella ricerca dell’alloggio
Esploranuovi orizzonti!
Condividi con noi i tuoi successi!

Contatta Elab

Lascia i tuoi dati e un consulente Elab ti contatterà entro 48 ore per trasformare le tue aspirazioni accademiche in realtà.